La Biblioteca

La Biblioteca del CNEL nasce nel 1958, con l'inizio della attività del Consiglio, su iniziativa del Presidente, Meuccio Ruini.

Raccoglie libri e pubblicazioni che riguardano le discipline economiche, giuridiche e sociali ed in genere le materie che rientrano nel programma di attività del Consiglio.

Conserva inoltre materiale normativo e informativo che interessa l'attività del CNEL e le pubblicazioni a stampa delle pronunce e dei rapporti curati dagli organismi che compongono il Consiglio stesso.
Ospitata nella sede di Villa Lubin fino al 1980, nel 1981 la Biblioteca è stata trasferita nell'edificio attuale dove è rimasta fino al dicembre 2012.

Collegamenti in evidenza