INIZIO CONTENUTO

Il Cnel

Menu della sezione

salta il menu Il Cnel

Amministrazione trasparente

Il decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 (Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni), ha disciplinato organicamente le disposizioni che prevedono obblighi di pubblicità e trasparenza a carico delle Pubbliche Amministrazioni.

Il successivo decreto legislativo 25 maggio 2016, n. 97 (Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza) ne ha modificato i contenuti, aggiungendo nuovi obblighi di pubblicazione e eliminando alcuni adempimenti, ritenuti ormai poco significativi.

Il CNEL, pur essendo un Organo di rilevanza costituzionale dotato di autonomia organizzativa, contabile e di bilancio, già dal 2013 ha ritenuto di aderire alle disposizioni relative agli obblighi di pubblicità e trasparenza, conformandosi autonomamente e per quanto opportuno a detta disciplina, pubblicando le informazioni nella sezione "Amministrazione Trasparente" e dotandosi di un Organismo indipendente di valutazione della performance.

La delibera ANAC n. 1310 del 28 dicembre 2016 è intervenuta sulla pubblicità e trasparenza degli Organi costituzionali e di rilevanza costituzionale, auspicandone - al punto 1.5 - un progressivo autonomo adeguamento alle disposizioni contenute nel decreto legislativo n. 33.

La sezione "Amministrazione trasparente" del sito istituzionale del CNEL è strutturata secondo le disposizioni contenute nell'allegato a) al decreto n. 33. Tale struttura è stata successivamente aggiornata, a seguito della pubblicazione dei nuovi obblighi di pubblicazione di cui all'allegato 1) della richiamata delibera 1310/2016. Tale sezione del portale assicura razionalità di contenuti, sistematicità espositiva e confrontabilità delle informazioni ivi pubblicate.

La maggior parte delle sotto-sezioni è provvista di tutte le informazioni richieste, che vengono aggiornate periodicamente; talune sotto-sezioni, in fase di realizzazione, recano la dicitura "Pagina in costruzione".

 

 



 

I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (direttiva comunitaria 2003/98/CE e d.lgs. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati, e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali.