Archivio Primo Piano

50° STATUTO DEI LAVORATORI, IL 19/05 WEBINAR DEL CNEL
/ Categorie: Primo Piano, Segnalazioni

50° STATUTO DEI LAVORATORI, IL 19/05 WEBINAR DEL CNEL

Lo Statuto del lavoro è stato, ed è, una legge fondamentale. Ha concluso un secolo di evoluzione del diritto del lavoro e del movimento sindacale. Ma, appunto, ha chiuso e cristallizzato delle conquiste del secolo scorso e dunque è giusto porsi la questione della sua attualità ed efficacia oggi”. Lo ha affermato il presidente del CNEL, Tiziano Treu, in un intervista al quotidiano Avvenire in occasione del 50° anniversario della legge 300 del 20 maggio 1970, più conosciuta come ‘Statuto dei lavoratori’. Della attualità di questo documento miliare e, soprattutto, delle prospettive future se ne parlerà martedì 19 maggio 2020 (ore 15) nel webinar dal titolo Statuto dei Lavoratori e futuro delle relazioni di lavoro organizzato dal CNEL.

Introduce e coordina i lavori di Tiziano Treu, presidente CNEL. Seguono le relazioni di Franco Liso (Sapienza Università di Roma), Mariella Magnani (Università di Pavia), Riccardo Del Punta (Università di Firenze).

Poi ci saranno gli interventi programmati di Silvia Ciucciovino (consigliere esperto CNEL e Università Roma Tre), Claudio Lucifora (consigliere esperto CNEL e Università Cattolica), Michele Faioli (consigliere esperto CNEL e Università Cattolica), Elio Catania (vicepresidente CNEL e Confindustria), Gianna Fracassi (vicepresidente CNEL e vicesegretaria CGIL).

Lo Statuto ha sempre riguardato solo una parte dei lavoratori, i dipendenti delle grandi imprese. Escludendo, ad esempio, i lavoratori delle aziende sotto i 15 dipendenti. Le imprese e il lavoro hanno subito un’evoluzione enorme in 50 anni e soprattutto negli ultimi due decenni. Tanto che già 20 anni fa, quando ero al governo avevamo iniziato a discutere di un nuovo Statuto dei lavori, progetto al quale si era dedicato anche Marco Biagi, per dare tutele di base a tutti i lavoratori, al di là della natura del loro contratto e della dimensione del datore di lavoro. Una base di regole comuni, fondamentali, per tutti. E poi una serie di altre tutele differenziate a “cerchi concentrici”, a seconda delle diverse tipologie e contratti di lavoro”, aggiunge ancora Treu.

È possibile seguire il webinar in diretta streaming sul sito www.cnel.it e sul canale YouTube del Consiglio.

Leggi l’intervista a Treu del quotidiano Avvenire 

Articolo Precedente COMUNICATO N. 44 DEL 16 MAGGIO 2020 - 50° STATUTO LAVORATORI, MARTEDI’ 19/05 CONVEGNO CNEL
Articolo Successivo COMUNICATO N. 45 DEL 19 MAGGIO 2020 - LAVORO, TREU: ATTUALIZZARE STATUTO CON DIRITTO ALLA FORMAZIONE
Stampa
548 Valuta questo articolo:
Nessuna valutazione

Documenti da scaricare

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario

«luglio 2020»
lunmarmergiovensabdom
293012345
67
1277

PELUFFO: ENTI LOCALI STRATEGICI NELLA RIPARTENZA, MA MANCANO RISORSE UMANE

L'intervento del Segretario Generale al Forum PA 2020 dove ha presentato la Relazione al Governo e al Parlamento del CNEL sulla qualità dei servizi pubblici e l'impatto del Covid sulle amministrazioni pubbliche assieme al prof. Emanuele Padovani

Read more
89101112
13141516171819
20212223242526
272829303112
3456789