Archivio Primo Piano

È SCOMPARSO L'EX VICEPRESIDENTE ERNESTO GISMONDI
/ Categorie: Primo Piano

È SCOMPARSO L'EX VICEPRESIDENTE ERNESTO GISMONDI

È venuto a mancare l’ex consigliere del CNEL Ernesto Gismondi, 89 anni compiuti il giorno di Natale del 2020, in carica nella V e VI Consiliatura in rappresentanza di Confindustria (nominato il 28 dicembre 1992 in sostituzione del consigliere Sergio Pininfarina, poi diventò vicepresidente dal 22 aprile 1993 fino al termine del mandato).

Nato a Sanremo il 25 dicembre del 1931, Gismondi conseguì la laurea in ingegneria aeronautica al Politecnico di Milano nel 1957 e due anni più tardi, nel 1959 una seconda laurea in ingegneria missilistica alla Scuola Superiore di Ingegneria di Roma.

Dai primi Anni Sessanta iniziò a occuparsi di progettazione e produzione di apparecchi per l'illuminazione, fondando lo Studio Artemide Sas, che sarà la base del Gruppo Artemide, portandolo a essere un’azienda rinomata anche all’estero nel settore dell’illuminazione.

Si afferma come designer internazionale, partecipando, come uno degli ideatori, a “Memphis”, movimento di avanguardia che ha determinato una profonda evoluzione del settore del design in Italia e nel mondo e disegnando diversi Apparecchi di successo per il Gruppo.

Sotto la sua guida, il Gruppo Artemide vede negli anni crescere la propria quota di mercato e incrementare la presenza internazionale, divenendo uno dei principali operatori nel settore dell’illuminazione di design, un ruolo che gli è valso importanti  riconoscimenti quali il Premio Compasso d’Oro alla Carriera (1994) e l’European Design Prize (1997).

Dal 1964 al 1984 è stato professore associato di Motori per Missili al Politecnico di Milano. E’ stato vice presidente dell’ADI – Associazione Design Industriale e ha ricoperto numerose cariche nell’ambito dell’Associazione Industriale Lombarda (Assolombarda), Federmeccanica, Confindustria, Ente Autonomo Fiera di Milano e presso il Ministero per l’Università e la Ricerca. 


Pluripremiato a livello internazionale, è stato tra i protagonisti del Made in Italy nel mondo per il design d'avanguardia. 

Alla famiglia, le condoglianze del presidente Tiziano Treu e dell’Assemblea del CNEL.


Articolo Precedente COMUNICATO N. 01 DELL’1 GENNAIO 2021 - LAVORO, TREU (CNEL): INTERVENIRE SUBITO, SITUAZIONE CRITICA
Articolo Successivo LAVORO, TREU: INTERVENIRE SUBITO, SITUAZIONE CRITICA
Stampa
265 Valuta questo articolo:
Nessuna valutazione

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario

«luglio 2021»
lunmarmergiovensabdom
2829301234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930311
2345678