Archivio Primo Piano

SCOMPARSO L’EX PRESIDENTE DEL CNEL PIETRO LARIZZA
/ Categorie: Primo Piano, Segnalazioni

SCOMPARSO L’EX PRESIDENTE DEL CNEL PIETRO LARIZZA

Con la scomparsa di Pietro Larizza, che ho conosciuto personalmente sin dagli Anni Settanta, perdiamo un autentico protagonista della società intermedia del nostro Paese, in particolare nella ‘stagione della concertazione’, e dell’evoluzione del movimento sindacale italiano nella difficile transizione dei primi Anni Novanta. Da presidente del CNEL, durante la VII Consiliatura, dal 27 giugno 2000 all’11 luglio 2005, seppe rinsaldare la capacità di interpretare in chiave istituzionale i bisogni e i suggerimenti provenienti dal mondo dei lavoratori e delle imprese, svolgendo il ruolo di organo super partes in modo impeccabile. A nome mio personale e del CNEL, porgo alla famiglia Larizza e alla UIL le più sentite condoglianze”. Così Tiziano Treu, presidente CNEL, ricorda Pietro Larizza.



Pietro Larizza, tra il 2000 e il 2005 è stato presidente del CNEL a cui diede un rinnovato impulso. Dal 1976 aveva guidato la Uil a Roma, e nel 79 era diventato segretario confederale. Fu segretario generale dopo la lunga leadership di Giorgio Benvenuto. Diventa senatore nel 2007 subentrando a Goffredo Maria Bettini dopo essere risultato il primo dei non eletti alle elezioni politiche italiane del 2006 al Senato della repubblica, in regione Lazio, nelle liste dei Democratici di Sinistra.

Articolo Precedente FISCO, TREU: SISTEMA INIQUO, BISOGNA CAMBIARE LA MODALITÀ DEL PRELIEVO
Articolo Successivo COMUNICATO N. 20 DEL 3 MARZO 2021 - CISL, TREU (CNEL): AUGURI A SBARRA, SUA ELEZIONE IMPORTANTE SEGNALE DI CONTINUITA’
Stampa
328 Valuta questo articolo:
Nessuna valutazione

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario