Archivio Primo Piano

Contratti collettivi nazionali: è disponibile il 7° Report periodico.
/ Categorie: Primo Piano, Segnalazioni

Contratti collettivi nazionali: è disponibile il 7° Report periodico.

Il 55% dei contratti ancora non è stato rinnovato. Il documento aggiornato a marzo 2018 è redatto dall’Ufficio di Supporto agli Organi Collegiali del CNEL in ottemperanza alla legge 30 dicembre 1986, n. 936, art. 17.

A marzo 2018 ben 475 contratti su 864 depositati presso il Cnel sono scaduti e non sono ancora stati rinnovati. Il dato emerge dal 7° report periodico dei CCNL vigenti depositati nell’Archivio CNEL (legge 30 dicembre 1986, n. 936, art. 17), aggiornato a marzo 2018 e curato dall’Ufficio di Supporto agli Organi Collegiali del CNEL. Dei contratti scaduti alcuni sono già in fase di rinnovo. Nel Report vengono elencati tutti i Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro che, come previsto dall’art. 17 della Legge 30 dicembre 1986, n. 936, risultano depositati nell’Archivio CNEL con aggiornamento a marzo 2018. All’interno di ogni settore i contratti sono elencati in ordine alfabetico, replicando la struttura presente sul portale del CNEL, nella sezione Contrattazione Nazionale - Archivio corrente delle pagine dedicate ai Contratti Collettivi. Nell’elenco sono stati evidenziati in grigio i CCNL che risultano scaduti alla data di pubblicazione del presente report. Secondo la normativa richiamata il deposito nell’Archivio CNEL “degli accordi di rinnovo e dei nuovi contratti avviene a cura dei soggetti stipulanti entro 30 giorni dalla loro stipula e dalla loro stesura”. Questo quadro completo della contrattazione nazionale vigente depositata pone in evidenza i CCNL che risultano scaduti, per alcuni dei quali – avendo avuto notizia del rinnovo – si sta provvedendo alla richiesta di deposito alle parti stipulanti. Al fine di migliorare l’aggiornamento dell’Archivio CNEL, si sollecitano le parti firmatarie a trasmettere, con le modalità previste, la documentazione contrattuale che dovesse risultare mancante.

Articolo Precedente LA COESIONE TRA GLI STATI RAFFORZA L’ECONOMIA UE
Articolo Successivo PATTO DELLA FABBRICA: AL CNEL AFFIDATA LA DEFINIZIONE DELLE REGOLE CONTRATTUALI
Stampa
844 Valuta questo articolo:
Nessuna valutazione

Documenti da scaricare

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario

«settembre 2018»
lunmarmergiovensabdom
27282930
355

RAPPRESENTANZA SOCIALE ED ECONOMICA FONDAMENTALE PER LA DEMOCRAZIA

Intervista a Gianna Fracassi, Vice Presidente del Cnel e Segretaria confederale della CGIL

 

Read more
31
357

TREU: IL LAVORO È CAMBIATO, SERVONO NUOVE REGOLE

Dal 4 al 7 settembre a Torino il Congresso mondiale degli esperti di diritto del lavoro presieduto dal Presidente del Cnel

Read more
12
34
361

BES E MODELLO ECONOMICO DELLE REGIONI AL CENTRO DELL'ASSEMBLEA DEL CNEL

Giovedì 13 settembre alle 11.00 si riunisce l'Assemblea del Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro. L’Assemblea, costituita dai consiglieri, è l'organo che esprime collegialmente la volontà del Consiglio. Esamina ed approva i documenti istruiti dalle Commissioni e le altre questioni ad essa deferite dal Presidente.
Read more
5
362

COSTITUITI LA CONSULTA LAVORO AUTONOMO E L’OSSERVATORIO SULLA LEGALITA’

Nell’ambito delle Commissioni del CNEL, creati due nuovi organismi interni per approfondire due temi di grande attualità.

Read more
6789
101112
368

PELUFFO: PRIMA CONSULTAZIONE PUBBLICA DEL CNEL SULLE RIFORME UE

Il Segretario Generale lo ha annunciato durante la partecipazione alla trasmissione UnoMattina

 

Read more
13
371

CNEL, L’ASSEMBLEA APPROVA IL NUOVO REGOLAMENTO

Il documento sancisce l’avvio dell’autoriforma e rende più snelle le procedure

Read more
141516
17181920212223
24252627282930
1234567