Archivio Primo Piano

L’ELEZIONE DI LUCA JAHIER ALLA PRESIDENZA DEL CESE PUÒ DARE PIÙ EQUILIBRIO AL MODELLO SOCIALE EUROPEO
/ Categorie: Primo Piano, News

L’ELEZIONE DI LUCA JAHIER ALLA PRESIDENZA DEL CESE PUÒ DARE PIÙ EQUILIBRIO AL MODELLO SOCIALE EUROPEO

“L’elezione di Luca Jahier alla presidenza del CESE, il Comitato Economico e Sociale Europeo, è il riconoscimento del ruolo dei nostri rappresentanti datoriali e sindacali, sempre molto attivi, e magari darà più equilibrio al modello sociale europeo, troppo nordico ed esclusivo”. Il Presidente del CNEL Tiziano Treu commenta così l’incarico a Jahier, tra i fondatori del Forum italiano del terzo settore e già esponente di spicco dell’ACLI.

 

Al neo presidente, che succede al greco Georges Dassis, aspetta un ruolo molto delicato perché il CESE, molto attivo sull’elaborazione di pareri in materia economica e lavorativa, ha il compito di raccogliere le aspettative dei diversi attori sociali e provare a tradurli in proposte, anche legislative, europee.

L’Europa sociale non soddisfa nessuno di noi, tra i Paesi partner” – continua Treu – “Anche gli europeisti più convinti come Macron, dicono che l’Europa, così com’è, non va bene perché non dà spazio agli aspetti sociali. Non aver dato risposte su alcuni degli aspetti sociali più importanti negli ultimi anni è uno dei motivi delle ribellioni e della disaffezione dei cittadini verso l’Europa, del nascere di movimenti antieuropei. È un problema dell’Europa. Il CESE contribuisce per quello che può. Se gli organismi gli dessero più retta, considerassero di più i suoi dossier ben fatti, con proposte realistiche di riforma, sarebbe meglio”.

 

Il CESE (https://www.eesc.europa.eu/it) è la proiezione europea dei consigli economici e sociali presenti in quasi tutti i Paesi, come il nostro CNEL. Al CESE sono presenti tutte le rappresentanze sociali dei vari gruppi: sindacati, datori di lavoro, società civile organizzata. È un organismo riconosciuto dai trattati, quindi dentro la struttura dell’Unione europea, e ha un ruolo importante, perché viene sentito obbligatoriamente dalle istituzioni dell’Unione sulle grandi questioni. Noi del CNEL italiano aspireremmo ad avere le stesse prerogative. Loro sono parte della programmazione europea, del semestre europeo che dà le grandi linee economiche e sociali, e sono anche molto rispettati. Fanno un’attività importante di razionalizzazione della vita politica. Spesso si fanno proposte economiche senza grandi analisi, invece loro, affrontano tutte le questioni con esperti, sentendo le parti dei vari Paesi. I loro dossier sono veramente esemplari, e spesso anche brevi e facili da leggere.

 

Leggi su eunews l’intervista al Presidente Tiziano Treu sull’elezione di Jahier

http://www.eunews.it/2018/04/18/treu-un-italiano-al-cese-dara-piu-equilibrio-al-modello-sociale-europeo/103872

Articolo Precedente PATTO DELLA FABBRICA: AL CNEL AFFIDATA LA DEFINIZIONE DELLE REGOLE CONTRATTUALI
Articolo Successivo Lavoro e Contratti - Intervento del Presidente Tiziano Treu ad Uno Mattina.
Stampa
2373 Valuta questo articolo:
Nessuna valutazione

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario

«maggio 2020»
lunmarmergiovensabdom
27282930123
45
1193

FASE 2, PELUFFO: RICONOSCERE RUOLO DONNE E FAVORIRE OCCUPAZIONE FEMMINILE

Il Segretario Generale del Cnel a UnoMattina ha parlato dei primi esiti dello Stress test del CNEL 

Read more
6
1194

L’EUROPA CHE VERRÀ: SABATO 9 MAGGIO WEBINAR CON I PRESIDENTI TREU E JAHIER

Il CNEL e il CESE promuovo un confronto sul nuovo scenario europeo scaturito dall’emergenza Coronavirus

Read more
78910
11121314151617
18
1209

50° STATUTO DEI LAVORATORI, IL 19/05 WEBINAR DEL CNEL

Treu: “Lo Statuto del lavoro è stato, ed è, una legge fondamentale”.

È possibile seguire la diretta in streaming streaming sul sito del Consiglio e sul canale YouTube del CNEL al link in allegato 

Read more
192021222324
2526
1225

MERCOLEDÌ 27 MAGGIO L'ASSEMBLEA DEL CNEL

Il Documento della Consulta sicurezza stradale e mobilità sostenibile e le Osservazioni del Consiglio sul Decreto Rilancio (DL 19 maggio 2020, n. 34) tra i punti all'Ordine del giorno 

Read more
27
1226

RINVIATO IL WEBINAR INTERNAZIONALE SUI RISCHI GLOBALI

Postponed international webinar "Global Risks: How to address them to be resilient in a global world. Reflection in the time of Coronavirus"

Read more
28293031
1234567