Archivio Primo Piano

ACCORDO CNEL-MINISTERO DEL TURISMO SULL’IMPATTO SOCIALE DELLE MISURE PNRR
/ Categorie: Primo Piano, Segnalazioni

ACCORDO CNEL-MINISTERO DEL TURISMO SULL’IMPATTO SOCIALE DELLE MISURE PNRR

Il ministro del Turismo Massimo Garavaglia ed il presidente del CNEL Tiziano Treu hanno sottoscritto un accordo interistituzionale per esaminare le ricadute in termini sociali ed economici dell’attuazione del Piano Strategico del Turismo e degli interventi sul turismo previsti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

In particolare, verranno approfondire argomenti come l’inclusione lavorativa delle persone con disabilità e le ricadute occupazionali, in modo particolare nel Mezzogiorno.

L’accordo prevede anche la collaborazione con la Consulta per la sicurezza stradale e la mobilità sostenibile istituita presso il CNEL, in tema di valorizzazione delle ciclovie e del cosiddetto “turismo lento” (ad esempio delle ciclovie collegate all’enogastroturismo), in un’ottica di accelerazione dello sviluppo della mobilità sostenibile, di comune interesse delle parti.

La firma è stata siglata a margine del convegno “Turismo: il PNRR per la ripresa economica e occupazionale” svoltosi a Villa Lubin a cui sono intervenuti anche i dirigenti del Ministero del Turismo Milena PiasenteMartina RosatoBarbara Maussier e Gian Paolo Gualaccini, consigliere CNEL e coordinatore Gruppo lavoro PNRR Turismo del CNEL.

Articolo Precedente COMUNICATO N. 51 DEL 06 LUGLIO 2022 - TURISMO: ACCORDO GARAVAGLIA-TREU (CNEL) PER IMPATTO SOCIALE MISURE PNRR
Articolo Successivo COMUNICATO N. 52 DEL 14 LUGLIO 2022 - GIOVANI, CNEL: AL VIA CONSULTAZIONE PUBBLICA SU EUROPA, PNRR, RAPPRESENTANZA
Stampa
850 Valuta questo articolo:
5.0

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario