Archivio Primo Piano

L'ASSEMBLEA AVVIA IL PROCESSO DI RIFORMA DEL CNEL
/ Categorie: Primo Piano, News

L'ASSEMBLEA AVVIA IL PROCESSO DI RIFORMA DEL CNEL

Nella sede di Villa Lubin in Roma, si è tenuta l’assemblea del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro sotto la presidenza del presidente sen. prof. Tiziano Treu.

Nel corso dei lavori, l’assemblea ha proceduto all’approvazione del nuovo regolamento degli organi del CNEL ai sensi della legge speciale n. 936 del 1986.

Il nuovo regolamento, predisposto dalla Giunta per il Regolamento presieduta dal consigliere Gian Paolo Gualaccini, intende rappresentare l’avvio di un’intensa azione di urgente autoriforma dell’organo con la finalità di semplificare e intensificare l’attività istituzionale che proseguirà con ulteriori atti regolamentari o normativi.

Tra le modifiche introdotte:

• vengono eliminate le doppie deliberazioni dell’assemblea che in passato hanno rallentato la produzione di pareri e proposte a Parlamento e Governo e disegni di legge;

• viene prevista una procedura di deliberazione semplificata degli atti del CNEL in casi di urgenza;

• viene prevista una procedura rafforzata che consenta consultazioni pubbliche su ogni documento sia attraverso l’ascolto di organizzazioni rappresentative non presenti all’interno del CNEL sia attraverso consultazioni dei cittadini;

• viene deciso uno strutturale inserimento del CNEL nel circuito degli organi consultivi dell’Unione Europea e in particolare del Comitato economico e sociale europeo (CESE), previsto dall’art. 13 del Trattato Ue;

•  viene disposta la presa in carico permanente dei documenti di programmazione economica delle regioni;

•  viene previsto l’invito alle attività delle commissioni dei rappresentanti di Anci e Upi e Uncem

•  viene previsto l’ascolto dei rappresentanti delle associazioni rappresentative di interessi collettivi e diffusi.


L’assemblea ha preso atto delle decisioni assunte dal Consiglio di presidenza, su proposta presidente Treu, di costituire:


• L’Organismo nazionale di coordinamento delle politiche di integrazione degli stranieri (ONC);

• L’Osservatorio socio-economico sulla legalità;

• La Consulta sul lavoro autonomo e le professioni;

• La Consulta sulla imprenditoria agroalimentare sulla filiera di settore, promozione internazionale e tutela dei marchi di origine nazionale e subnazionale in relazione alla legislazione dell’Unione Europea;

• Convenzione interistituzionale con la Società italiana di politica dei trasporti (SIPoTRA);

• Convenzione con L'Associazione italiana per la direzione del personale (AIDP).



Articolo Precedente IL GOVERNO COLLABORI CON IL CNEL INVECE DI AFFOSSARLO
Articolo Successivo PRESENTAZIONE DELLA VI RELAZIONE SULLA QUALITÀ DEI SERVIZI PUBBLICI
Stampa
625 Valuta questo articolo:
Nessuna valutazione

Documenti da scaricare

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario

«luglio 2019»
lunmarmergiovensabdom
24
719

IL DDL DEL CNEL SULL'ABOLIZIONE DEL DIVIETO DI DOPPIA ISCRIZIONE AI CORSI LAUREA

Treu: la proposta intende rafforzare la libertà di scelta degli studenti, costituendo in capo ad essi un nuovo diritto soggettivo

Read more
25
721

PARI OPPORTUNITÀ, UN DDL DEL CNEL PER MODIFICARE IL CODICE

La proposta, presentata su iniziativa della Vicepresidente Fracassi, ha l'obiettivo di diminuire il gap retributivo di genere
Read more
2627282930
12
733

SINDACATI E ASSOCIAZIONI: L’ABOLIZIONE DEL CNEL RESTRINGE GLI SPAZI DI DEMOCRAZIA

Un documento congiunto delle parti sociali e le forze produttive contro il Disegno di legge presentato al Senato.

Read more
34567
89101112
742

LAVORO, IL SALARIO MINIMO TRA I TEMI DEL NUOVO NOTIZIARIO CNEL

La pubblicazione è realizzata dall’Ufficio di supporto agli organi collegiali

Read more
1314
1516171819
751

ANALISI CNEL-INPS SU DIMENSIONE E QUALITÀ DEI CCNL

I dati e gli sviluppi futuri presentati in un seminario con i presidenti Treu e Tridico, il Sottosegretario al Lavoro Cominardi, il consigliere Lucifora e il dirigente INPS Montaldi.

Read more
2021
22232425262728
2930311234