Archivio Primo Piano

PREMIO PER LA SOCIETÀ CIVILE 2018
/ Categorie: Primo Piano, Segnalazioni

PREMIO PER LA SOCIETÀ CIVILE 2018

Promosso dal CESE è dedicato al tema "Identità, valori europei e patrimonio culturale in Europa" è aperto a tutte le organizzazioni della società civile

Nell’ultimo anno le organizzazioni della società civile hanno svolto un ruolo cruciale nel portare in primo piano le potenzialità del patrimonio culturale europeo in termini di rafforzamento delle identità e società europee e promozione del vasto potenziale della diversità, che costituisce la base della nostra storia europea. Per questa ragione il CESE, il Comitato Economico e Sociale Europeo, l’equivalente del nostro CNEL per l’Unione Europea, promuove il “Premio per la società civile 2018”. 

L'edizione 2018 del Premio CESE per la società civile, sul tema "Identità, valori europei e patrimonio culturale in Europa" intende assegnare un riconoscimento alle iniziative innovative che hanno contribuito in modo significativo ad affrontare sfide come: 

·         sensibilizzare alla stratificazione e ricchezza delle identità europee;

·         trarre il massimo profitto dalla ricchezza culturale dell'Europa;

·         migliorare la fruibilità del patrimonio culturale europeo;

·         promuovere i valori europei (ad es., rispetto della dignità umana e dei diritti umani, libertà, democrazia, uguaglianza e stato di diritto). 

Giunto alla decima edizione, il Premo è stato lanciato dal CESE per ricompensare e incoraggiare iniziative e realizzazioni concrete di organizzazioni della società civile e/o di privati cittadini che abbiano contribuito in misura significativa alla promozione dei valori comuni che sostengono la coesione e l'integrazione europea. Nel 2017 il premio ha avuto come tema portante l'occupazione e l'imprenditoria di qualità. 

“Gli sviluppi a livello globale degli ultimi anni hanno inciso pesantemente sulla vita politica e sociale dell'Europa e messo alla prova il progetto europeo.” – si legge in una nota del CESE – “Le divisioni interne, il sentimento di disaffezione tra i cittadini e un drastico aumento dei flussi migratori hanno colto impreparati i popoli d'Europa e tutti i livelli di governo, alimentando una retorica nazionalista e mettendo sotto pressione la solidarietà.”

“Vi invitiamo a incoraggiare le organizzazioni della società civile del vostro paese a candidarsi all'edizione 2018 del Premio CESE per la società civile, contribuendo così a fare in modo che i progetti di valore ottengano il giusto riconoscimento.” 

Il Premio per la società civile 2018 sarà assegnato ad un massimo di 5 vincitori a cui verrà elargito un importo totale di 50.000 EUR. Il termine per la presentazione delle candidature è il 7 settembre 2018 e la cerimonia di premiazione si svolgerà il 13 dicembre 2018 a Bruxelles. Il Premio CESE per la società civile è aperto a tutte le organizzazioni della società civile ufficialmente registrate nell'Unione europea e attive a livello locale, nazionale, regionale o europeo. È inoltre consentita la partecipazione di privati cittadini. 

L'elenco completo dei requisiti per partecipare e il formulario di candidatura sono disponibili sul sito Internet del CESE (Premio CESE per la società civile 2018). 

 

Per informazioni rivolgersi all’Unità Stampa del CESE

Laura Lui | lauraIrena.lui@eesc.europa.eu | tel + 32 (0)2 546 91 89

Articolo Precedente IN GAZZETTA UFFICIALE IL NUOVO REGOLAMENTO DEGLI ORGANI DEL CNEL
Articolo Successivo CROLLO VIADOTTO GENOVA: IL CORDOGLIO DEL PRESIDENTE E DELL'ASSEMBLEA DEL CNEL
Stampa
290 Valuta questo articolo:
Nessuna valutazione

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario

«febbraio 2019»
lunmarmergiovensabdom
28
520

EUROPA, FAI SENTIRE LA TUA VOCE

Consultazione pubblica sul futuro dell’Europa promossa dal CNEL 

Read more
2930
521

L'ASSEMBLEA APPROVA IL PROGRAMMA DI ATTIVITA’ 2019-2020

Via libera del Consiglio anche allo schema di Osservazioni e proposte su "Il pilastro sociale europeo dei diritti sociali"

Read more
311
531

EUROPA, FAI SENTIRE LA TUA VOCE

Consultazione pubblica sul futuro dell’Europa promossa dal CNEL 

Read more
23
45
535

GLI EMENDAMENTI DEL CNEL ALLA RIFORMA DEL CODICE DELLA STRADA

Il Presidente Treu e il Segretario Generale Peluffo in audizione alla Commissione Trasporti della Camera sulla Sicurezza stradale

Read more
6
536

IL 13 E 14 GIUGNO A ROMA L'ASSEMBLEA DEI COMITATI ECONOMICI E SOCIALI

Lo ha annunciato il Presidente del CESE Luca Jahier. Ci sarà il Capo dello Stato, Sergio Mattarella

Read more
78
545

NEL PROGRAMMA 2019 - 2020 DEL CNEL IL RILANCIO DELL'INIZIATIVA LEGISLATIVA

Pubblicato il documento approvato dall'Assemblea con le linee guida delle attività del prossimo biennio indicate dalle 38 forze sociali rappresentate in Consiglio

Read more
9
548

CNEL, NEL PROGRAMMA 2019-20 RILANCIO INIZIATIVA LEGISLATIVA

Con questo documento, approvato dalle 38 forze sociali e produttive rappresentate nel Consiglio il CNEL "riprende la sua piena funzionalità, dopo oltre due anni di prorogatio”.

Read more
10
11121314151617
18
562

AREE RURALI, SCANAVINO: GLI AGRICOLTORI VANNO SOSTENUTI

Per il consigliere CNEL e Presidente della CIA hanno un ruolo fondamentale di presidio del territorio e del paesaggio

Read more
192021
569

UE, 1 SU 4 A RISCHIO POVERTÀ. TREU: SERVE SOCIAL COMPACT

L'intervento del presidente del CNEL a Bruxelles all'incontro dei Comitati Economici e Sociali: ‘Occorre un patto per intervenire sui bisogni più urgenti delle persone’

 

Read more
222324
25262728123
45678910