Archivio Primo Piano

PELUFFO: PRIMA CONSULTAZIONE PUBBLICA DEL CNEL SULLE RIFORME UE
/ Categorie: Primo Piano, Segnalazioni

PELUFFO: PRIMA CONSULTAZIONE PUBBLICA DEL CNEL SULLE RIFORME UE

“Il Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro sta preparando la prima consultazione pubblica sulla riforma dei trattati Ue. Con l’avvio dell’autoriforma e il nuovo regolamento abbiamo previsto procedure più snelle per elaborare i pareri e svolgere consultazioni sia delle parti sociali che dei cittadini sui temi di maggiore attualità economica e sociale”. 

Ad affermarlo è Paolo Peluffo, segretario generale del Cnel, intervenuto alla trasmissione Uno Mattina su Rai1. 

“Il Cnel è un luogo di ascolto delle parti sociali, così come lo hanno pensato i padri costituenti, composto da ben 38 tra le organizzazioni maggiormente rappresentative. Con loro, ma anche interpellando direttamente i cittadini, raccoglieremo le istanze e le aspettative del Paese sui temi di maggiore attualità economica e sociale, come ad esempio, l’apertura domenicale dei negozi”, ha aggiunto il Segretario Generale rispondendo ad una domanda del conduttore Franco Di Mare sulle attribuzioni del Cnel. 

“In tutti i Paesi europei esistono Comitati Economici e Sociali simili al Cnel. L’importanza dell’organo, sulla base di quanto prevede la Costituzione, è nella sua neutralità di elaborare pareri e proposte legislative, attraverso il coinvolgimento diretto delle rappresentanze sociali ed economiche: un’idea modernissima, purtroppo realizzata non al meglio, ma che con l’autoriforma viene rilanciata”, ha concluso Peluffo. 

Guarda il video 

Articolo Precedente COSTITUITI LA CONSULTA LAVORO AUTONOMO E L’OSSERVATORIO SULLA LEGALITA’
Articolo Successivo CNEL, L’ASSEMBLEA APPROVA IL NUOVO REGOLAMENTO
Stampa
461 Valuta questo articolo:
Nessuna valutazione

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario

«luglio 2019»
lunmarmergiovensabdom
24
719

IL DDL DEL CNEL SULL'ABOLIZIONE DEL DIVIETO DI DOPPIA ISCRIZIONE AI CORSI LAUREA

Treu: la proposta intende rafforzare la libertà di scelta degli studenti, costituendo in capo ad essi un nuovo diritto soggettivo

Read more
25
721

PARI OPPORTUNITÀ, UN DDL DEL CNEL PER MODIFICARE IL CODICE

La proposta, presentata su iniziativa della Vicepresidente Fracassi, ha l'obiettivo di diminuire il gap retributivo di genere
Read more
2627282930
12
733

SINDACATI E ASSOCIAZIONI: L’ABOLIZIONE DEL CNEL RESTRINGE GLI SPAZI DI DEMOCRAZIA

Un documento congiunto delle parti sociali e le forze produttive contro il Disegno di legge presentato al Senato.

Read more
34567
89101112
742

LAVORO, IL SALARIO MINIMO TRA I TEMI DEL NUOVO NOTIZIARIO CNEL

La pubblicazione è realizzata dall’Ufficio di supporto agli organi collegiali

Read more
1314
1516171819
751

ANALISI CNEL-INPS SU DIMENSIONE E QUALITÀ DEI CCNL

I dati e gli sviluppi futuri presentati in un seminario con i presidenti Treu e Tridico, il Sottosegretario al Lavoro Cominardi, il consigliere Lucifora e il dirigente INPS Montaldi.

Read more
2021
22232425262728
2930311234