Archivio Primo Piano

LAVORO, TREU: ROTTO L’EQUILIBRIO INTERGENERAZIONALE
/ Categorie: Primo Piano, Segnalazioni

LAVORO, TREU: ROTTO L’EQUILIBRIO INTERGENERAZIONALE

In Italia l’orario annuo di lavoro è 1725 ore contro le 1371 della Germania. L’equilibrio intergenerazionale è in pericolo o si è già rotto? Quel che è certo è che risulta minacciato da tendenze demografiche come la denatalità, l’invecchiamento della popolazione e carenze economiche e istituzionali. A contribuire al fenomeno ci sono anche forti debolezze nell’istruzione e gli squilibri nell’occupazione come l’inattività e i lavori precari, oltre a bassi salari e bassa mobilità”.

Ad affermarlo è Tiziano Treu, Presidente del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro, intervenendo al 64° Convegno di Studi Amministrativi, che si conclude oggi, 21 settembre a Varenna (Lecco), sul tema “Protezione sociale ed equilibrio intergenerazionale”, organizzato da Provincia di Lecco e dalla Corte dei Conti, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il contributo e il patrocinio della Regione Lombardia.

La popolazione attiva al 2050 sarà di -23% per l’Italia e la Germania mentre aumenterà del 1% per la Francia. Ci sono diversi indicatori che dovrebbero spingere il nostro Paese e cercare delle condizioni generali per il riequilibrio ed in particolare un quadro politico istituzionale stabile, una crescita sostenibile e politiche economiche e sociali inclusive. E’ urgente individuare misure durevoli e coerenti per cercare un nuovo equilibrio intergenerazionale”, ha aggiunto. 

Secondo il presidente del Cnel è importante prevedere “Interventi di protezione sociale come il salario minimo, il welfare universale e il reddito minimo ma allo stesso tempo anche interventi di promozione come proposte di conto personale di attività (sul modello della Francia) come il sostegno pubblico e l’integrazione volontaria, un fondo di garanzia per l’accesso al credito e l’avvio del lavoro autonomo e una politica per sostenere gli affitti”.

 

Scarica le slides dell'intervento

Articolo Precedente DELL’ARINGA, TREU: LA SUA SCOMPARSA LASCIA VUOTO INCOLMABILE
Articolo Successivo ORARI ESERCIZI COMMERCIALI: PENSARE AD UNA REGOLAMENTAZIONE MINIMA
Stampa
754 Valuta questo articolo:
Nessuna valutazione

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario

«dicembre 2018»
lunmarmergiovensabdom
2627
461

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO, TREU: “AUMENTERANNO STUDENTI COINVOLTI"

Al Cnel un convengo sul futuro del progetto con il Ministero dell'Istruzione e l'Associazione Nazionale Presidi (ANP)

Read more
28
462

CONTRATTI: RAPPRESENTANZA SEMPRE PIÙ FRAMMENTATA

Pubblicato il nuovo numero del Notiziario dell’Archivio Contratti  

Read more
29
463

CNEL E INPS INSIEME PER L'ANAGRAFE UNICA DEI CCNL

Al convegno con le parti sociali ha partecipato il Sottosegretario al lavoro Durigon

Read more
3012
345
468

XX RAPPORTO SUL MERCATO DEL LAVORO E CONTRATTAZIONE COLLETTIVA

Il 6 dicembre la presentazione nella Sala del Parlamentino

Read more
6
471

IL LAVORO E' DIVENTATO "POVERO E FRAMMENTATO"

Presentato oggi a Roma il XX Rapporto sul Mercato del lavoro e sulla contrattazione collettiva, realizzato con Anpal e Inapp

Read more
789
101112
481

FINANZA TERRITORIALE, AL CNEL PRESENTATO RAPPORTO 2018

Lo studio è curato da 6 istituti regionali di ricerca socioeconomica

Read more
1314
482

LAVORO, TREU: LA RIFORMA DEI CENTRI PER L'IMPIEGO GUARDI AL FUTURO

Al CNEL un workshop sui “Servizi pubblici e le politiche attive del lavoro” con la partecipazione delle Regioni

Read more
1516
17181920212223
24252627282930
31123456