Archivio Primo Piano

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO, TREU: “AUMENTERANNO STUDENTI COINVOLTI"
/ Categorie: Primo Piano, Segnalazioni

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO, TREU: “AUMENTERANNO STUDENTI COINVOLTI"

“I dati dei maggiori Paesi europei ci raccontano, da molti anni, che i giovani impegnati in progetti di Alternanza Scuola-Lavoro hanno maggiori possibilità di trovare un buon lavoro e soprattutto il lavoro che desiderano". Lo ha affermato il presidente del CNEL Tiziano Treu nel corso del convegno "Alternanza Scuola-Lavoro. Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento" che si è svolto nella sala del Parlamentino di fronte a una platea interessata di studenti, docenti, imprenditori e operatori del mondo della scuola.  

L'ex Ministro del Lavoro, che è stato uno dei teorizzatori e sostenitori del training in azienda con il famoso pacchetto-Treu del 1997, che affrontava le misure contrattuali di adeguamento ad un mercato del lavoro divenuto più flessibile, proponeva infatti il Tirocinio Formativo “al fine di realizzare momenti di alternanza tra studio e lavoro”. 

L’incontro, promosso dal Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro con l’ANP (Associazione nazionale dirigenti pubblici e delle alte professionalità della scuola) con il supporto di Skuola.net, assume particolare importanza alla luce dei nuovi quadri di riferimento per il nuovo esame di Stato, che debutta a giugno, resi noti dal Ministero dell'Istruzione. Nel corso delle prove orali, infatti, gli studenti esporranno con una breve relazione o un elaborato multimediale, le esperienze di Alternanza Scuola-Lavoro svolte. Nello stesso colloquio per l’esame di maturità, si accerteranno anche le conoscenze e le competenze maturate nell'ambito delle attività di Cittadinanza e Costituzione. 

Il CNEL, che riunisce i rappresentanti di migliaia di imprese, milioni di lavoratori e centinaia di organizzazioni non-profit, può essere una sede naturale di monitoraggio costante dell’efficacia dei progetti. Un osservatorio con il Ministero dell’Istruzione, l’Associazione Nazionale dei Presidi e il portale Skuola.net è senz’altro un buon inizio, dato che l’inserimento tra le materie d’esame aumenterà l’interesse”. 

“Non dimentichiamo che il CNEL è un organo di rilievo costituzionale e che il primo articolo della nostra costituzione afferma che l’Italia è una Repubblica fondata sul lavoro" ha affermato il presidente dell'ANP, Antonello Giannelli. "L’alternanza non è manodopera a costo zero per le aziende, ma un progetto formativo che consente di entrare in contatto con questo il principio fondante della nostra Costituzione. Le esperienze negative sono in percentuale insignificante rispetto ai successi. Ora che al tessuto di micro-imprese che aveva difficoltà ad accogliere studenti si sono aggiunti anche i Musei, gli enti statali e tanti altri soggetti anche nel mondo del turismo e della cultura, l’Alternanza ha spazi di crescita enormi, da valorizzare e non da tagliare”.   

All'incontro, moderato da Daniele Grassucci Giornalista e Co-fondatore di Skuola.net, oltre al Presidente dell'anp hanno preso parte Carmela Palumbo, Capo dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione del MIUR; Cristina Grieco, Coordinatore della IX Commissione della Conferenza delle Regioni; Andrea Marchetti, Adriano Maria Meucci della Divisione Transizioni ANPAL.

Nel dibattito si è discusso anche del ruolo fondamentale dei tutor nel progetti di Alternanza Scuola Lavoro con interventi di Massimiliano Guerrini, Presidente ITS MITA, Claudio Gagliardi Vice Segretario Generale di Unioncamere. Spazio anche agli studenti, alle famiglie, alle imprese che ospitano o progetti di Alternanza Scuola Lavoro.

Articolo Precedente IL LAVORO NELL'ERA DELL'INTELLIGENZA ARTIFICIALE
Articolo Successivo CONTRATTI: RAPPRESENTANZA SEMPRE PIÙ FRAMMENTATA
Stampa
432 Valuta questo articolo:
1.0

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario

«maggio 2019»
lunmarmergiovensabdom
29
648

CONTRATTI: PUBBLICATO IL NUOVO NUMERO DEL NOTIZIARIO CNEL

Falsa cooperazione, dumping contrattuale, smart working e riscatto della laurea tra gli argomenti proposti. 
Read more
30
649

ANNUNCIATO AL SENATO DDL DEL CNEL SU ISTITUZIONE COMITATO NAZIONALE PRODUTTIVITA’

Sarà composto da rappresentanti di diverse istituzioni ed esperti. E’ già attivo in 10 Paesi Ue

Read more
12345
6789
660

DAL CNEL UN PATTO SOCIALE PER RIFORMA E RILANCIO DELLA UE

Un documento condiviso da tutte le forze sociali e produttive rappresentate in Consiglio con 10 proposte tra cui “Cancellare il fiscal compact”

Read more
10
662

CNEL, TREU: UN ANNO INTENSO DI ATTIVITÀ

I dati illustrati dal presidente Tiziano Treu in Assemblea

Read more
1112
13
664

IL FUTURO DEL LAVORO ALLA LUCE DEI CAMBIAMENTI SOCIALI ED ECONOMICI

A ForumPA la presentazione del XX Rapporto su “Mercato del lavoro e contrattazione collettiva” con la Sen. Nunzia Catalfo e il Sen. Tommaso Nannicini

Read more
1415
670

FORMAZIONE: DAL CNEL INDICAZIONE DI ‘APPLICARE INDICATORI BES A ISTRUZIONE E RICERCA’

A Villa Lubin una tavola rotonda con il viceministro all’Istruzione Lorenzo Fioramonti

Read more
1617
672

LUNEDI’ 20 MAGGIO INCONTRO CON LUCA JAHIER, PRESIDENTE CESE

Sarà presentato il documento “Unire l’Europa per cambiarla”

Read more
1819
20
674

L’ITALIA DANNEGGIATA DALL’AUSTERITY EUROPEA. PUNTARE SULLA GOLDEN RULE

Presentato l’appello condiviso dalle 38 forze sociali del Cnel ‘Unire l’Europa per cambiarla’ 

Read more
21
677

A ROMA IL MEETING ANNUALE DEI COMITATI ECONOMICI DEI PAESI UE

Si terrà presso la sede del CNEL il 13 e 14 giugno alla presenza del Capo dello Stato Mattarella
Read more
2223
678

UNIVERSITÀ, FIORAMONTI: “CAMBIAMO I CRITERI DI VALUTAZIONE”

Intervista al viceministro dell’Istruzione sul progetto avviato da Anvur e Invalsi in collaborazione con il Cnel

Read more
242526
272829303112
3456789