Archivio Primo Piano

DEF 2019, CNEL: URGENTE ALLEGGERIRE CARICO FISCALE SUL LAVORO
/ Categorie: Primo Piano, Segnalazioni

DEF 2019, CNEL: URGENTE ALLEGGERIRE CARICO FISCALE SUL LAVORO

E’ imprescindibile un intervento fiscale in direzione di una progressività effettiva, che alleggerisca il carico fiscale sul lavoro e gli investimenti”. Lo ha detto il presidente del CNEL Tiziano Treu, intervenendo oggi all’audizione sul DEF2019 alle Commissioni congiunte Bilancio del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati.

Il Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro auspica la messa in cantiere di una vera riforma concepita per contrastare le disuguaglianze rispettando il principio costituzionale di equa contribuzione basata sulla capacità economicaè scritto nella memoria depositata in Parlamento. Il CNEL condivide l’urgenza di intervenire sul cuneo fiscale sul lavoro, come richiesto anche dalla Commissione europea, ma segnala che questo non può avvenire mediante lo spostamento dalla fiscalità diretta a quella indiretta. Le organizzazioni del mondo produttivo non condividono l’implicito auspicio della Commissione europea all’aumento delle aliquote dell’IVA, anche quelle intermedie e agevolate”.

Fondamentali nell’elaborazione di questo primo documento presentato dal Consiglio sono state le audizioni svolte presso il CNEL

In vista del Documento di Economia e Finanza - ha ricordato il Segretario Generale Paolo Peluffo nel corso dell’audizione - il CNEL ha già svolto una serie di audizioni e ne svolgerà altre con gli assessori regionali per provare a produrre un allineamento tra il ciclo della produzione delle Regioni e quello dello Stato”. 

Con questo documento il CNEL ha posto l’attenzione su alcuni temi fondamentali, come la crisi demografica, che peraltro ha trovato d’accordo alcuni membri della Commissione intervenuti in proposito con una domanda specifica al presidente Treu sull’impatto della denatalità sul mercato del lavoro. “Il CNEL pone l’accento sulla crisi demografica, forse il più importante problema strutturale del nostro Paese. Le energie che vengono poste per affrontare gli effetti di lungo periodo dell’assottigliamento delle coorti attive, dell’aumento dell’indice di vecchiaia (rapporto tra popolazione oltre i 65 anni e la popolazione con meno di 15 anni), degli indicatori di dipendenza, sono inferiori al necessario e del tutto insufficienti all’inversione della curva”, si legge ancora nel documento. 

Fattori-chiave indispensabili per impostare le necessarie politiche di crescita devono muovere il Paese attorno a grandi temi aggreganti: l’innovazione come motore di sviluppo, la sostenibilità ambientale/sociale, la mobilità. Le 12 ZES possono, in questo senso, rappresentare laboratori di sperimentazione. Il DEF non prevede risorse che diano fiato a una nuova politica industriale, in un quadro che sia ritenuto dagli operatori stabile e affidabile. Le misure per la crescita sono rinviate al “decreto crescita” e al decreto “sblocca cantieri”, il sistema di governance è basato su cabine di regia che non prevedono né forme di integrazione istituzionale, né la partecipazione delle Parti sociali”, ha sottolineato il CNEL. 

Il CNEL guarda, inoltre, con interesse alle intenzioni del Governo in materia di sviluppo dei settori chiave per l’innovazione digitale, anche in ambito pubblico, e ricorda che presso il Consiglio è istituito l’osservatorio italiano sulla tecnologia blockchain, che ha l’obiettivo di studiarne le potenzialità applicative nel campo sociale e del lavoro ed evidenziarne le implicazioni tecnologiche e normative. Il CNEL ribadisce che l’innovazione è essenziale per attivare la crescita e spingere le imprese a creare nuova occupazione”, ha concluso.

Leggi il documento completo 

Articolo Precedente DEF 2019, CNEL: URGENTE ALLEGGERIRE CARICO FISCALE SUL LAVORO
Articolo Successivo CONTRATTI: ANNUNCIATO AL SENATO IL DDL CNEL SU CODICE UNICO CON INPS
Stampa
229 Valuta questo articolo:
Nessuna valutazione

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario

«maggio 2019»
lunmarmergiovensabdom
29
648

CONTRATTI: PUBBLICATO IL NUOVO NUMERO DEL NOTIZIARIO CNEL

Falsa cooperazione, dumping contrattuale, smart working e riscatto della laurea tra gli argomenti proposti. 
Read more
30
649

ANNUNCIATO AL SENATO DDL DEL CNEL SU ISTITUZIONE COMITATO NAZIONALE PRODUTTIVITA’

Sarà composto da rappresentanti di diverse istituzioni ed esperti. E’ già attivo in 10 Paesi Ue

Read more
12345
6789
660

DAL CNEL UN PATTO SOCIALE PER RIFORMA E RILANCIO DELLA UE

Un documento condiviso da tutte le forze sociali e produttive rappresentate in Consiglio con 10 proposte tra cui “Cancellare il fiscal compact”

Read more
10
662

CNEL, TREU: UN ANNO INTENSO DI ATTIVITÀ

I dati illustrati dal presidente Tiziano Treu in Assemblea

Read more
1112
13
664

IL FUTURO DEL LAVORO ALLA LUCE DEI CAMBIAMENTI SOCIALI ED ECONOMICI

A ForumPA la presentazione del XX Rapporto su “Mercato del lavoro e contrattazione collettiva” con la Sen. Nunzia Catalfo e il Sen. Tommaso Nannicini

Read more
1415
670

FORMAZIONE: DAL CNEL INDICAZIONE DI ‘APPLICARE INDICATORI BES A ISTRUZIONE E RICERCA’

A Villa Lubin una tavola rotonda con il viceministro all’Istruzione Lorenzo Fioramonti

Read more
1617
672

LUNEDI’ 20 MAGGIO INCONTRO CON LUCA JAHIER, PRESIDENTE CESE

Sarà presentato il documento “Unire l’Europa per cambiarla”

Read more
1819
20
674

L’ITALIA DANNEGGIATA DALL’AUSTERITY EUROPEA. PUNTARE SULLA GOLDEN RULE

Presentato l’appello condiviso dalle 38 forze sociali del Cnel ‘Unire l’Europa per cambiarla’ 

Read more
21
677

A ROMA IL MEETING ANNUALE DEI COMITATI ECONOMICI DEI PAESI UE

Si terrà presso la sede del CNEL il 13 e 14 giugno alla presenza del Capo dello Stato Mattarella
Read more
2223
678

UNIVERSITÀ, FIORAMONTI: “CAMBIAMO I CRITERI DI VALUTAZIONE”

Intervista al viceministro dell’Istruzione sul progetto avviato da Anvur e Invalsi in collaborazione con il Cnel

Read more
2425
682

AL CNEL IL 23 E 24 MAGGIO IL MEETING DEI FUTURISTI ITALIANI

Il 3° incontro dell’Associazione Futuristi Italiani sul tema “Il futuro delle organizzazioni. Lavoro e creatività”.
Read more
26
27
683

IN PREPARAZIONE UN DDL DEL CNEL SULLE TUTELE PER I LAVORATORI AUTONOMI

Ci sta lavorando la Consulta sul lavoro autonomo e le professioni istituita presso il Consiglio

Read more
2829303112
3456789