Archivio Primo Piano

A ROMA IL MEETING ANNUALE DEI COMITATI ECONOMICI DEI PAESI UE
/ Categorie: Primo Piano

A ROMA IL MEETING ANNUALE DEI COMITATI ECONOMICI DEI PAESI UE

Il 13 e 14 giugno 2019, a Roma, al CNEL, alla presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella, e con l’intervento del ministro degli Affari Esteri Enzo Moavero Milanesi, si terrà l’Assemblea annuale del CESE - Consiglio economico e sociale Europeo, presieduto da Luca Jahier.

 

All’appuntamento, è prevista la partecipazione dei rappresentanti dei Comitati economici e sociali di 21 Paesi dell’Unione che redigeranno le raccomandazioni in materia di sviluppo sostenibile e pilastro sociale da presentare in coincidenza con l’avvio della nuova legislatura europea.

 

I Comitati economici e sociali, che esistono in 21 Paesi europei, hanno un ruolo fondamentale nell’interpretare, in modo rinnovato, la loro antica missione di essere una sede istituzionale della rappresentanza delle forze sociali, economiche e civili dei nostri Paesi - ha affermato Luca Jahier - Noi abbiamo bisogno di costruire e rafforzare, soprattutto in questa tradizione democratica, la gamba civile delle democrazie e i luoghi istituzionali in cui il dialogo tra istituzioni possa produrre impatto nella produzione normativa e politica”. 

 

“I Comitati economici e sociali, che sono progressivamente diventati luogo di sintesi e di stabilizzazione della gamba civile della democrazia, in un sistema multi governance, a cui le nostre democrazie sono chiamate a strutturarsi sempre di più, diventano maggiormente fondamentali. Gli eletti dei governi centrali e delle istituzioni comunitarie, i governi locali dei territori e le rappresentanze delle forze economiche e sociali, possono produrre una dialettica positiva di aiuto alla definizione delle politiche economiche e del lavoro”, ha aggiunto.



Ascolta le considerazioni del Presidente del CESE, Luca Jahier

Articolo Precedente L’ITALIA DANNEGGIATA DALL’AUSTERITY EUROPEA. PUNTARE SULLA GOLDEN RULE
Articolo Successivo UNIVERSITÀ, FIORAMONTI: “CAMBIAMO I CRITERI DI VALUTAZIONE”
Stampa
143 Valuta questo articolo:
Nessuna valutazione

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario

«giugno 2019»
lunmarmergiovensabdom
27
683

IN PREPARAZIONE UN DDL DEL CNEL SULLE TUTELE PER I LAVORATORI AUTONOMI

Ci sta lavorando la Consulta sul lavoro autonomo e le professioni istituita presso il Consiglio

Read more
28
684

LA DENATALITÀ TRA I PRINCIPALI PROBLEMI STRUTTURALI DEL PAESE

Fracassi, vicepresidente Cnel: "Servono interventi sull’occupazione femminile, investimenti sulle politiche sociali e servizi all’infanzia e all’istruzione e occorre favorire le politiche di conciliazione vita-lavoro"
Read more
2930
691

L'ASSEMBLEA APPROVA DUE PROPOSTE DI LEGGE SU UNIVERSITÀ E GAP GENDER

La prima riguarda la modifica all’articolo 142 del Regio decreto n.1592/1933. La seconda il contrasto alle discriminazioni di genere nel rapporto lavorativo tra uomini e donne

Read more
3112
3456789
10111213
697

MATTARELLA AL CNEL PER L’INCONTRO SUL FUTURO DELL’EUROPA

Il Presidente della Repubblica ha presenziato alla Riunione annuale dei Comitati economici e sociali della UE e del Cese

Read more
141516
171819
712

CONSIGLI ECONOMICI, L'AGENDA 2030 SIA PRIORITARIA PER L'UE

Le conclusioni della Riunione dei Presidenti e dei Segretari Generali dei Consigli Economici e del CESE che si è svolta al CNEL

Read more
20
713

UE, CONSIGLI ECONOMICI: AGENDA 2030 SIA PRIORITARIA

L’Agenda 2030, adottata dalle Nazioni Unite il 25 settembre 2015 e approvata dall'Unione europea, deve essere la priorità generale e incontestabile dell'Unione europea per il prossimo decennio”.

Read more
212223
24252627282930
1234567