Archivio Primo Piano

GAETANO STELLA, CONSIGLIERE CNEL, ELETTO PRESIDENTE CEPLIS
/ Categorie: Primo Piano, Segnalazioni

GAETANO STELLA, CONSIGLIERE CNEL, ELETTO PRESIDENTE CEPLIS

Esprimo, a nome mio personale e dell’intera l’assemblea del CNEL, le più vive congratulazioni al nostro consigliere Gaetano Stella, al vertice di Confprofessioni, eletto per acclamazione presidente del Consiglio europeo delle professioni liberali (Ceplis)”, ha affermato il presidente Tiziano Treu, congratulandosi con il Consigliere. 

Come già ampiamente dimostrato nella sua veste di coordinatore della Consulta lavoro autonomo del CNEL, sono certo che il nostro consigliere saprà farsi apprezzare anche in questo nuovo ruolo grazie al quale possiamo programmare una serie di attività nell'ottica del miglioramento delle condizioni lavorative della categoria”, conclude Treu. 

Insieme al presidente Stella è stata nominata prima vicepresidente l'avvocata spagnola Victoria Ortega Benito, in rappresentanza dell'Union Profesional; mentre gli altri tre vicepresidenti e il tesoriere verranno eletti dal prossimo comitato esecutivo. 

"Nei prossimi tre anni lavoreremo tutti assieme per rafforzare il Ceplis, le nostre professioni e i valori in cui crediamo. Abbiamo di fronte a noi sfide importanti: la digitalizzazione, il dialogo sociale, l'imprenditorialità professionale, il welfare, la mobilita' transfrontaliera. Temi che già vedono impegnate le nostre organizzazioni a livello nazionale e che trovano nel Ceplis un collegamento diretto tra le associazioni interprofessionali nazionali e le rappresentanze europee di ogni professione, ma soprattutto una voce comune ancora più rilevante e più riconosciuta nel dialogo con le Istituzioni europee", ha detto Stella subito dopo la sua elezione. 

Articolo Precedente L'ASSEMBLEA APPROVA DUE PROPOSTE DI LEGGE SU UNIVERSITÀ E GAP GENDER
Articolo Successivo IL LAVORO RACCONTATO DAI MEDIA
Stampa
227 Valuta questo articolo:
Nessuna valutazione

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario

«giugno 2019»
lunmarmergiovensabdom
27
683

IN PREPARAZIONE UN DDL DEL CNEL SULLE TUTELE PER I LAVORATORI AUTONOMI

Ci sta lavorando la Consulta sul lavoro autonomo e le professioni istituita presso il Consiglio

Read more
28
684

LA DENATALITÀ TRA I PRINCIPALI PROBLEMI STRUTTURALI DEL PAESE

Fracassi, vicepresidente Cnel: "Servono interventi sull’occupazione femminile, investimenti sulle politiche sociali e servizi all’infanzia e all’istruzione e occorre favorire le politiche di conciliazione vita-lavoro"
Read more
2930
691

L'ASSEMBLEA APPROVA DUE PROPOSTE DI LEGGE SU UNIVERSITÀ E GAP GENDER

La prima riguarda la modifica all’articolo 142 del Regio decreto n.1592/1933. La seconda il contrasto alle discriminazioni di genere nel rapporto lavorativo tra uomini e donne

Read more
3112
3456789
10111213
697

MATTARELLA AL CNEL PER L’INCONTRO SUL FUTURO DELL’EUROPA

Il Presidente della Repubblica ha presenziato alla Riunione annuale dei Comitati economici e sociali della UE e del Cese

Read more
141516
171819
712

CONSIGLI ECONOMICI, L'AGENDA 2030 SIA PRIORITARIA PER L'UE

Le conclusioni della Riunione dei Presidenti e dei Segretari Generali dei Consigli Economici e del CESE che si è svolta al CNEL

Read more
20
713

UE, CONSIGLI ECONOMICI: AGENDA 2030 SIA PRIORITARIA

L’Agenda 2030, adottata dalle Nazioni Unite il 25 settembre 2015 e approvata dall'Unione europea, deve essere la priorità generale e incontestabile dell'Unione europea per il prossimo decennio”.

Read more
212223
24252627282930
1234567