Archivio Primo Piano

UE, TREU: NOMINA GENTILONI PER CONTRIBUIRE ALLO SVILUPPO DEL PROGETTO DELL'UNIONE
/ Categorie: Primo Piano, Segnalazioni

UE, TREU: NOMINA GENTILONI PER CONTRIBUIRE ALLO SVILUPPO DEL PROGETTO DELL'UNIONE

“La nomina di Paolo Gentiloni a Commissario Ue, a cui formuliamo le nostre congratulazioni e gli auguri di buon lavoro, rappresenta un motivo d’orgoglio per tutta l’Italia. Siamo certi che saprà contribuire allo sviluppo del progetto comunitario su cui il CNEL, insieme al Consiglio Economico e Sociale Europeo (CESE) e alla rete dei Comitati economici e sociali degli altri Paesi dell’Unione, si è particolarmente impegnato nel corso dell’ultimo anno in particolare sui temi dello sviluppo sostenibile, del mercato del lavoro, dei diritti sociali e partecipazione dei cittadini alle scelte collettive”. Ad affermarlo è Tiziano Treu, presidente del CNEL. 

“In occasione della festa dell’Europa, l’Assemblea del CNEL ha varato un documento programmatico articolato in 10 punti, ‘Unire l’Europa per cambiarla’, poi inviato al Parlamento europeo, che raccoglie idee e analisi di un ampio numero di associazioni sociali e produttive e condiviso dalle principali organizzazioni economiche e sociali, dai sindacati a Confindustria" - aggiunge il presidente Treu - "Il CNEL ha redatto, inoltre, un documento di Osservazioni e Proposte sul Pilastro Europeo dei Diritti Sociali, e, proprio nei giorni scorsi, ha pubblicato un Quaderno con i risultati integrali della consultazione pubblica sul futuro dell’Europa, che si è svolta dal 28 gennaio al 21 marzo 2019, a cui hanno partecipato oltre 13.400 cittadini, tra cui migliaia di giovani”.

Articolo Precedente GOVERNO, TREU: APPREZZAMENTO DEL CNEL PER LE LINEE DI INDIRIZZO PROGRAMMATICO
Articolo Successivo IL FUTURO DELLA DEMOCRAZIA PASSA DAI PROCESSI DECISIONALI INCLUSIVI
Stampa
254 Valuta questo articolo:
Nessuna valutazione

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario

«ottobre 2019»
lunmarmergiovensabdom
30123
851

VISITA AL CNEL DELLA DELEGAZIONE DEL CONSIGLIO ECONOMICO E SOCIALE FRANCESE

A Villa Lubin incontro di lavoro sulla cooperazione europea tra le commissioni internazionali dei due organismi 

Read more
456
7891011
868

LA CONSULTAZIONE PUBBLICA SULL’EUROPA DEL CNEL PRESENTATA ALL’ANNUAL MEETING DEGLI EDIC

A Praga distribuita la versione in inglese del documento “HOW ITALIANS SEE EUROPE”

Read more
1213
1415161718
866

IMPRESE, SERVE UN CAMBIO DI ROTTA SULLA POLITICA INDUSTRIALE

È il messaggio che emerge dal convegno “Tecnologia, organizzazione e dinamiche globali” promosso dal CNEL e dalla Sapienza Università di Roma.

Read more
1920
21
869

FISCO, SERVONO POLITICHE UE OMOGENEE TRA GLI STATI MEMBRI

Documento di Osservazione e proposte del CNEL su 'Principi fiscali internazionali e digitalizzazione dell’economia: osservazioni per un’equa fiscalità'. "Occorre una webtax universale"
Read more
22
875

SICUREZZA STRADALE, SGALLA: URGENTE RIFORMA DEL CODICE DELLA STRADA

Gli ultimi dati sulla ripresa dell'incidentalità stradale, con morti e feriti in aumento momento ripropone l'urgenza di mettere all'ordine del giorno il tema della sicurezza stradale”.

Read more
2324252627
28293031123
45678910