Archivio Primo Piano

UE, CATANIA: POLITICHE DI BILANCIO ALLINEATE A OBIETTIVI SVILUPPO SOSTENIBILE
/ Categorie: Primo Piano, Segnalazioni

UE, CATANIA: POLITICHE DI BILANCIO ALLINEATE A OBIETTIVI SVILUPPO SOSTENIBILE

“Anche se è difficile abbandonare la misura dello sviluppo attraverso il PIL, questo va associato a una serie di regole che indirizzino la crescita verso la sostenibilità e il rispetto del clima e della qualità di vita”.

Lo ha detto Elio Catania, vicepresidente del CNEL, intervenendo a Bruxelles alla Conferenza del CESE, il Comitato Economico e Sociale Europeo, dal titolo “Verso un'Europa sostenibile entro il 2030. Mettere i cittadini al centro della strategia di attuazione dell’Agenda 2030”. 

“Il tempo della riflessione è finito, è   giunto il momento di agire. Il CESE invita la Commissione Europea ad andare oltre la politica di crescita incentrata sul Pil e chiede che le politiche e gli strumenti di bilancio esistenti (semestre europeo, QFP ecc) siano in linea con gli obiettivi dello sviluppo sostenibile. Crescita economica e sviluppo sostenibile sono centrali ma l'Unione Europea e i singoli Paesi possono fare di più sul tema della sostenibilità di lungo periodo”, ha aggiunto Catania. 

Il CESE, d’accordo con i singoli Comitati Economico e Sociali dei Paesi membri e d’accordo con la Presidenza finlandese del Consiglio dell'Unione Europea, sta spingendo per ospitare una conferenza sullo sviluppo sostenibile. La Commissione europea e il Parlamento europeo, insieme ad altre istituzioni e organismi, saranno invitati a partecipare.

Articolo Precedente UE, PUBBLICATO IL QUADERNO CNEL CON I RISULTATI DELLA CONSULTAZIONE PUBBLICA
Articolo Successivo CONTRATTI, INTESA PER ESTENDERE I CODICI CNEL-INPS AL SISTEMA ANPAL
Stampa
237 Valuta questo articolo:
Nessuna valutazione

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario