Archivio Primo Piano

VILLA LUBIN OSPITA LA TRATTATIVA PER IL RINNOVO CCNL DEI METALMECCANICI
/ Categorie: Primo Piano, Segnalazioni

VILLA LUBIN OSPITA LA TRATTATIVA PER IL RINNOVO CCNL DEI METALMECCANICI

“Abbiamo accolto con soddisfazione la decisione di Federmeccanica di scegliere la sede del CNEL come luogo della contrattazione. Siamo il luogo istituzionale del lavoro e della concertazione, casa comune di tutte le organizzazioni rappresentative dei lavoratori, delle imprese e del terzo settore. A questo proposito è giusto ricordare che il CNEL, seppur ospitando un’iniziativa significativa, non può interferire nelle modalità di svolgimento di una trattativa sindacale, né stabilirne le condizioni. Quello metalmeccanico è un settore per molti aspetti virtuoso ma ribadiamo esigenza, cui lavoriamo da tempo, affinché si arrivi alla definizione di un quadro certo di regole per la rappresentanza, per avere garanzia di contratti di qualità in ogni settore e contrastare il dumping contrattuale”. 

Ad affermarlo è il presidente del CNEL Tiziano Treu, che ha incontrato questa mattina, su loro richiesta, le organizzazioni sindacali FISMIC CONFSAL, UGL Metalmeccanici, CONFITESA Metalmeccanici e FAILMS CONF.S.A.F.I. che non sono state coinvolte nella trattativa per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici in corso a Villa Lubin, sede scelta da Federmeccanica per i negoziati con le parti sociali.

Articolo Precedente LAVORO, PROGRAMMARE L’INGRESSO DI STRANIERI IN ITALIA
Articolo Successivo VISITA AL CNEL DELLA DELEGAZIONE AFFARI SOCIALI DELLA COMMISSIONE EUROPEA
Stampa
298 Valuta questo articolo:
Nessuna valutazione

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario

«gennaio 2020»
lunmarmergiovensabdom
30311234
987

MOBILITÀ LAVORATIVA IN EUROPA OSTACOLATA DALLE DIFFERENZE CONTRATTUALI

Il dato emerge dalle prime analisi del progetto Colbar-Europe. Cavallini (Cnel): "Per la prima volta abbiamo un’analisi comparata degli istituti contrattuali in tutti i Paesi UE"

Read more
5
67891011
995

SERVIZI PUBBLICI: AUMENTA IL DIVARIO NORD-SUD

Il dato emerge dalla Relazione 2019 del CNEL al Parlamento e al Governo sulla qualità dei servizi erogati dalle PA centrali e locali che sarà presentata il 15 gennaio. Interverrà la Ministra Fabiana Dadone

Read more
12
13141516171819
1006

TREU: IL CNEL SEDE NATURALE PER IL COMITATO PER LA PRODUTTIVITÀ

Già operativo in 10 Paesi UE, è strategico per sostenere la politica economica
Read more
20212223242526
272829303112
3456789