Archivio Primo Piano

VISITA AL CNEL DELLA DELEGAZIONE AFFARI SOCIALI DELLA COMMISSIONE EUROPEA
/ Categorie: Primo Piano, Segnalazioni

VISITA AL CNEL DELLA DELEGAZIONE AFFARI SOCIALI DELLA COMMISSIONE EUROPEA

I lavoratori e le organizzazioni di rappresentanza devono essere coinvolti nei processi normativi e regolatori che li riguardano attraverso forme efficaci di partecipazione, concertazione e dialogo sociale.  

È l’indicazione emersa dall'incontro che si è svolto a Roma, nella sede del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro, tra una delegazione della Commissione europea (Direzione Generale Affari Sociali), guidata dal dottor Marco Cantalupi, e una del CNEL formata dai consiglieri Claudio Lucifora e Michele Faioli e dalla dirigente Larissa Venturi.  

Al centro dell’incontro i temi della rappresentatività, il salario minimo e le attività istituzionali del CNEL, relative all'Archivio Nazionale dei contratti nonché il codice unico dei CCNL. Si è parlato anche dell’attività dell’Osservatorio blockchain istituito presso il CNEL. 

Durante la riunione sono stati analizzati i punti di forza e le criticità delle proposte parlamentari in materia di rappresentatività e salario minimo legale. 

Il CNEL promuoverà in tutte le sedi la necessità di far precedere ogni regolazione che incida sui diritti dei lavoratori e sulle funzioni delle organizzazioni di rappresentanza da forme efficaci di coinvolgimento e delle stesse organizzazioni di rappresentanza”.
Articolo Precedente VILLA LUBIN HOSTS THE NEGOTIATION FOR THE NCLA RENEWAL OF METALWORKERS
Articolo Successivo VISIT TO THE CNEL OF THE SOCIAL AFFAIRS DELEGATION OF THE EUROPEAN COMMISSION
Stampa
410 Valuta questo articolo:
Nessuna valutazione

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario