Archivio Primo Piano

RSS

Cerca nell'Archivio

Calendario

«settembre 2018»
lunmarmergiovensabdom
27282930
355

RAPPRESENTANZA SOCIALE ED ECONOMICA FONDAMENTALE PER LA DEMOCRAZIA

Intervista a Gianna Fracassi, Vice Presidente del Cnel e Segretaria confederale della CGIL

 

Read more
31
357

TREU: IL LAVORO È CAMBIATO, SERVONO NUOVE REGOLE

Dal 4 al 7 settembre a Torino il Congresso mondiale degli esperti di diritto del lavoro presieduto dal Presidente del Cnel

Read more
12
34
361

BES E MODELLO ECONOMICO DELLE REGIONI AL CENTRO DELL'ASSEMBLEA DEL CNEL

Giovedì 13 settembre alle 11.00 si riunisce l'Assemblea del Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro. L’Assemblea, costituita dai consiglieri, è l'organo che esprime collegialmente la volontà del Consiglio. Esamina ed approva i documenti istruiti dalle Commissioni e le altre questioni ad essa deferite dal Presidente.
Read more
5
362

COSTITUITI LA CONSULTA LAVORO AUTONOMO E L’OSSERVATORIO SULLA LEGALITA’

Nell’ambito delle Commissioni del CNEL, creati due nuovi organismi interni per approfondire due temi di grande attualità.

Read more
6789
101112
368

PELUFFO: PRIMA CONSULTAZIONE PUBBLICA DEL CNEL SULLE RIFORME UE

Il Segretario Generale lo ha annunciato durante la partecipazione alla trasmissione UnoMattina

 

Read more
13
371

CNEL, L’ASSEMBLEA APPROVA IL NUOVO REGOLAMENTO

Il documento sancisce l’avvio dell’autoriforma e rende più snelle le procedure

Read more
141516
1718192021
379

LAVORO, TREU: ROTTO L’EQUILIBRIO INTERGENERAZIONALE

L’intervento del Presidente del Cnel al 64° Convegno di Studi Amministrativi a Varenna

Read more
2223
2425
381

ORARI ESERCIZI COMMERCIALI: PENSARE AD UNA REGOLAMENTAZIONE MINIMA

L’audizione del Presidente del Cnel alla X Commissione della Camera dei Deputati 

Read more
2627282930
123
388

L’IMPORTANZA DELLA BLOCKCHAIN PER LE POLITICHE DEL LAVORO

È il tema del primo Quaderno scientifico del Cnel a firma di Silvia Ciucciovino e Michele Faioli dell’Università degli Studi di Roma Tre

Read more
45
390

DEF, CNEL: 6 AREE DI INTERVENTO PER RILANCIO PAESE

Condividiamo la visione di un Paese che investe, cresce, riduce gli inaccettabili divari esistenti, in marcia, unito, efficiente ed inclusivo, capace di creare opportunità per i giovani e di tutelare tutte le generazioni. Chiediamo di orientare il Paese nella direzione necessaria a realizzare una crescita costante, vicina a quella di altri Paesi UE, e a imboccare un percorso credibile di riduzione del debito pubblico”.

 

Read more
67