Decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 Art. 18 - Obblighi di pubblicazione dei dati relativi agli incarichi conferiti ai dipendenti pubblici

Elenco degli incarichi conferiti o autorizzati a ciascuno dei propri dipendenti, conl'indicazione della durata e del compenso spettante per ogni incarico.

Incarichi dott.ssa Mailyn FLORES - Dirigente di II fascia

  • Componente Commissione straordinaria di liquidazione del comune di Piedimonte Matese (CE)

decreto del Presidente della Repubblica del 27 marzo 2019

  • Incarico per la nomina dell'Organismo Indipendente di Valutazione in forma monocratica, ex. art. 14 del D. lgs n.150/2009 "Attuazione della L.n. 15/2009 in materia di ottimizzazione del lavoro pubblico e di efficicienza delle pubbliche amministrazioni".

Deliberazione n. 22 del 29 aprile 2019 - Azienda Speciale Consortile per la gestione delle politiche sociali nei comuni dell'ambito territoriale A1 - Ariano Irpino (AV)

  • Componente Commissione Esaminatrice per la procedura di mobilità obbligatoria e volontaria per la copertura di n. 2 dirigenti amministrativi.

Determinazione del 15 maggio 2020 reg. gen. 871 e 1100 del 15 maggio 2020 - Comune di Pozzuoli (NA)



Incarichi dott. Michele DAU - Dirigente Generale del CNEL

  • Presidente del Collegio sindacale della società Privilege Yard SpA.

Autorizzazione 18 dicembre 2008. Compenso anno 2012 € 30.834,00.

  • Incarico di collaudo tecnico-amministrativo presso ANAS SpA.

Autorizzazione 19 luglio 2006. Compenso anno 2012 € 43.000,00.

  • Comitato consultivo Association Columbus - suore missionarie del Sacro Cuore di Gesù.

Autorizzazione 29 novembre 2001. Compenso anno 2012 € 6.000,00.


Incarico dott. Maurizio Potente - Funzionario del CNEL

  • Componente OIV Regione Valle d'Aosta.

Autorizzazione 17/12/2013 (durata 1 gennaio 2014 - 31 dicembre 2016). Compenso percepito nell'anno 2014 pari a € 50.000,00.

Autorizzazione 11/1/ 2011. Compenso percepito nell'anno 2012 pari a € 40.000,00.



I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (direttiva comunitaria 2003/98/CE e d.lgs. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati, e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali.