Archivio Primo Piano

CNEL E INPS INSIEME PER L'ANAGRAFE UNICA DEI CCNL
/ Categorie: Primo Piano, Segnalazioni

CNEL E INPS INSIEME PER L'ANAGRAFE UNICA DEI CCNL

Gli attuali sistemi di classificazione dei Contratti collettivi nazionali, scaturiti dalle diverse esigenze delle Istituzioni pubbliche che li adottano, sono caratterizzati da una forte disomogeneità, sia di metodo che di contenuto. Occorre una struttura identificativa degli accordi che funga da riferimento unico per tutti i soggetti pubblici e privati che si occupano di relazioni industriali. CNEL e INPS, su impulso delle Parti sociali, hanno avviato un percorso comune di messa a sistema delle rispettive banche dati in materia di contrattazione che, per essere completato, richiede il coinvolgimento di altre Istituzioni pubbliche, a cominciare dal Ministero del lavoro e dello sviluppo economico. 

I risultati della collaborazione sono stati presentati oggi nella sala del Parlamentino nel corso del Convegno “Per un’anagrafe unica dei contratti collettivi di lavoro: criteri di classificazione e rappresentatività”, con gli interventi del Presidente del CNEL Tiziano Treu, del Presidente dell’INPS Tito Boeri, del dott. Ferdinando Montaldi della Direzione centrale entrate e recupero crediti dell’INPS e del consigliere esperto del CNEL Claudio Lucifora. È seguito un dibattito con i rappresentanti delle Parti sociali e delle Forze produttive del Paese. Le conclusioni sono state affidate al Sottosegretario al Ministero del Lavoro e dello Sviluppo economico, On.le Claudio Durigon

La definizione di una classificazione omogenea degli accordi collettivi detenuti nei data-base pubblici deve essere accompagnata da una regolazione condivisa dei criteri di misurazione delle strutture di rappresentanza. Gli accordi interconfederali succedutisi a tal fine negli ultimi anni hanno incontrato molte difficoltà nella fase di implementazione, sia da parte delle strutture amministrative coinvolte che degli stessi soggetti contraenti. Il CNEL, quale luogo di incontro e di mediazione delle esigenze delle categorie produttive, intende contribuire alla discussione sul tema, offrendo alle Parti sociali alcuni spunti di riflessione e di approfondimento.


Articolo Precedente CONTRATTI: RAPPRESENTANZA SEMPRE PIÙ FRAMMENTATA
Articolo Successivo IL CNEL IN CAMPO PER LA COMPETITIVITA’
Stampa
800 Valuta questo articolo:
Nessuna valutazione

Documenti da scaricare

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario

«maggio 2019»
lunmarmergiovensabdom
29
648

CONTRATTI: PUBBLICATO IL NUOVO NUMERO DEL NOTIZIARIO CNEL

Falsa cooperazione, dumping contrattuale, smart working e riscatto della laurea tra gli argomenti proposti. 
Read more
30
649

ANNUNCIATO AL SENATO DDL DEL CNEL SU ISTITUZIONE COMITATO NAZIONALE PRODUTTIVITA’

Sarà composto da rappresentanti di diverse istituzioni ed esperti. E’ già attivo in 10 Paesi Ue

Read more
12345
6789
660

DAL CNEL UN PATTO SOCIALE PER RIFORMA E RILANCIO DELLA UE

Un documento condiviso da tutte le forze sociali e produttive rappresentate in Consiglio con 10 proposte tra cui “Cancellare il fiscal compact”

Read more
10
662

CNEL, TREU: UN ANNO INTENSO DI ATTIVITÀ

I dati illustrati dal presidente Tiziano Treu in Assemblea

Read more
1112
13
664

IL FUTURO DEL LAVORO ALLA LUCE DEI CAMBIAMENTI SOCIALI ED ECONOMICI

A ForumPA la presentazione del XX Rapporto su “Mercato del lavoro e contrattazione collettiva” con la Sen. Nunzia Catalfo e il Sen. Tommaso Nannicini

Read more
1415
670

FORMAZIONE: DAL CNEL INDICAZIONE DI ‘APPLICARE INDICATORI BES A ISTRUZIONE E RICERCA’

A Villa Lubin una tavola rotonda con il viceministro all’Istruzione Lorenzo Fioramonti

Read more
1617
672

LUNEDI’ 20 MAGGIO INCONTRO CON LUCA JAHIER, PRESIDENTE CESE

Sarà presentato il documento “Unire l’Europa per cambiarla”

Read more
1819
20
674

L’ITALIA DANNEGGIATA DALL’AUSTERITY EUROPEA. PUNTARE SULLA GOLDEN RULE

Presentato l’appello condiviso dalle 38 forze sociali del Cnel ‘Unire l’Europa per cambiarla’ 

Read more
21
677

A ROMA IL MEETING ANNUALE DEI COMITATI ECONOMICI DEI PAESI UE

Si terrà presso la sede del CNEL il 13 e 14 giugno alla presenza del Capo dello Stato Mattarella
Read more
2223
678

UNIVERSITÀ, FIORAMONTI: “CAMBIAMO I CRITERI DI VALUTAZIONE”

Intervista al viceministro dell’Istruzione sul progetto avviato da Anvur e Invalsi in collaborazione con il Cnel

Read more
242526
272829303112
3456789