Archivio Primo Piano

LUNEDI’ 20 MAGGIO INCONTRO CON LUCA JAHIER, PRESIDENTE CESE
/ Categorie: Primo Piano, Segnalazioni

LUNEDI’ 20 MAGGIO INCONTRO CON LUCA JAHIER, PRESIDENTE CESE

Il presidente del Comitato economico e sociale europeo (Cese) Luca Jahier sarà lunedì 20 maggio 2019 (ore 14.30) a Roma, al CNEL (Sala del Parlamentino), per discutere dell’appello “Unire l’Europa per cambiarla”, 10 punti programmatici sottoscritti dalle 38 forze sociali e produttive rappresentate al CNEL, in occasione della festa dell’Europa. 

Il documento, nato su impulso proprio del CESE, organismo che raggruppa i Consigli economici e sociali di 21 Paesi europei, raccoglie le idee e le analisi di un ampio numero di associazioni, non solo quelle rappresentante al CNEL, ed è condiviso dalle principali organizzazioni economiche e sociali, dai sindacati a Confindustria, organismi di categoria, datoriali e del terzo settore. 

Previsti gli interventi di Tiziano Treu, presidente CNEL; Elio Catania, vicepresidente CNEL; Luca Jahier, presidente Cese; Francesco Clementi, Università di Perugia. Modera Stefano Polli, vicedirettore Ansa. 

“L’Unione europea va riformata perché oggi non risponde più alle esigenze dei cittadini e dei Paesi membri. È necessario e urgente rafforzare il bilancio UE, superare il fiscal compact e liberare risorse per investimenti strategici e sul fronte del lavoro, garantire un salario minimo e indennità disoccupazione per tutti i cittadini europei”, si legge in un passaggio dell’appello, i cui contenuti scaturiscono anche dai dati emersi dalla prima consultazione pubblica sul futuro dell’Europa che il CNEL ha condotto nei mesi di febbraio e marzo raccogliendo ben 13.500 questionari di cittadini. 

Il documento, approvato dall’Assemblea del CNEL, rappresenta l’esito di un percorso che culminerà in un importante evento in programma dopo le elezioni di maggio.

Il 13 e 14 giugno 2019, infatti, a Villa Lubin, al CNEL, alla presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella, del ministro Enzo Moavero Milanesi e del presidente Luca Jahier, si terrà l’annuale Assemblea del CESE dei Consigli economici e sociali dei Paesi dell’Unione che ha l'obiettivo di redigere le raccomandazioni in materia di sviluppo sostenibile e pilastro sociale da presentare in coincidenza con l’avvio della nuova legislatura europea.

Articolo Precedente FORMAZIONE: DAL CNEL INDICAZIONE DI ‘APPLICARE INDICATORI BES A ISTRUZIONE E RICERCA’
Articolo Successivo L’ITALIA DANNEGGIATA DALL’AUSTERITY EUROPEA. PUNTARE SULLA GOLDEN RULE
Stampa
359 Valuta questo articolo:
Nessuna valutazione

Documenti da scaricare

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario

«giugno 2019»
lunmarmergiovensabdom
27
683

IN PREPARAZIONE UN DDL DEL CNEL SULLE TUTELE PER I LAVORATORI AUTONOMI

Ci sta lavorando la Consulta sul lavoro autonomo e le professioni istituita presso il Consiglio

Read more
28
684

LA DENATALITÀ TRA I PRINCIPALI PROBLEMI STRUTTURALI DEL PAESE

Fracassi, vicepresidente Cnel: "Servono interventi sull’occupazione femminile, investimenti sulle politiche sociali e servizi all’infanzia e all’istruzione e occorre favorire le politiche di conciliazione vita-lavoro"
Read more
2930
691

L'ASSEMBLEA APPROVA DUE PROPOSTE DI LEGGE SU UNIVERSITÀ E GAP GENDER

La prima riguarda la modifica all’articolo 142 del Regio decreto n.1592/1933. La seconda il contrasto alle discriminazioni di genere nel rapporto lavorativo tra uomini e donne

Read more
3112
3456789
10111213
697

MATTARELLA AL CNEL PER L’INCONTRO SUL FUTURO DELL’EUROPA

Il Presidente della Repubblica ha presenziato alla Riunione annuale dei Comitati economici e sociali della UE e del Cese

Read more
141516
171819
712

CONSIGLI ECONOMICI, L'AGENDA 2030 SIA PRIORITARIA PER L'UE

Le conclusioni della Riunione dei Presidenti e dei Segretari Generali dei Consigli Economici e del CESE che si è svolta al CNEL

Read more
20
713

UE, CONSIGLI ECONOMICI: AGENDA 2030 SIA PRIORITARIA

L’Agenda 2030, adottata dalle Nazioni Unite il 25 settembre 2015 e approvata dall'Unione europea, deve essere la priorità generale e incontestabile dell'Unione europea per il prossimo decennio”.

Read more
212223
24252627282930
1234567