Vai al menu principale Vai al contenuto principale

Contratti nazionali e integrativi del settore pubblico (art. 55 del d.lgs. 150/2009)

Il decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150, attuativo della legge delega 4 marzo 2009, n. 15, ha riformato diversi aspetti della contrattazione collettiva nel settore pubblico.

Fra le molte novità, l'art. 55 ha riscritto l'art. 40-bis del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, prevedendo l'obbligo per le Pubbliche Amministrazioni di trasmettere al CNEL i contratti collettivi nazionali ed integrativi.

In questa sezione sono raccolti tutti i testi contrattuali trasmessi al CNEL in base a quanto disposto dal decreto 150, suddivisi nelle sotto-sezioni “integrativi nazionali“ e “integrativi decentrati”.

Fino al 30 settembre 2015, i documenti venivano inviati direttamente al CNEL, mentre dal 1° ottobre 2015 è attiva la Procedura unificata di trasmissione dei contratti integrativi al CNEL e all’A.Ra.N. attraverso la quale la documentazione viene inviata contestualmente ai due soggetti istituzionali.

I dati raccolti in entrambe le sotto-sezioni sono accessibili dal menu a sinistra.