Archivio Primo Piano

XX RAPPORTO SUL MERCATO DEL LAVORO E CONTRATTAZIONE COLLETTIVA
/ Categorie: Primo Piano, Segnalazioni

XX RAPPORTO SUL MERCATO DEL LAVORO E CONTRATTAZIONE COLLETTIVA

Le dinamiche occupazionali, l’evoluzione delle tipologie contrattuali e del lavoro a tempo determinato, il lavoro povero e i minimi salariali e la Gig-economy sono i temi al centro della XX edizione del “Rapporto sul mercato del lavoro e sulla contrattazione collettiva” del CNEL (legge 936/1986, artt. 10, 16 e 17), che sarà presentato domani, giovedì 6 dicembre 2018 (ore 9.30), nell’Aula del Parlamentino del Consiglio Nazionale Economia e Lavoro (Roma, viale David Lubin, 2). 

Dopo l’introduzione del presidente Tiziano Treu, in programma le relazioni di Claudio Lucifora (consigliere esperto CNEL), Maurizio Del Conte (presidente ANPAL) e Stefano Sacchi(presidente INAPP). A seguire ne discuteranno Gianna Fracassi ed Elio Catania (vicepresidenti CNEL) con Paolo Sestito (Banca d’Italia) e Andrea Garnero (OCSE). 

Il rapporto, che consolida il percorso di dialogo interistituzionale già avviato nelle precedenti edizioni con ANPAL e INAPP, mette a fuoco le dinamiche del mercato del lavoro dopo la crisi, le novità istituzionali introdotte negli anni recenti con le riforme dei rapporti di lavoro e le misure di contrasto alla povertà.

Il testo è articolato in 4 parti che affrontano i grandi temi del lavoro e delle relazioni industriali che caratterizzano l’economia italiana.

La prima parte è dedicata al tema “I lavori” in cui vengono esaminate le dinamiche occupazionali, l’evoluzione delle tipologie contrattuali e del lavoro a tempo determinato, il lavoro povero e i minimi salariali e la Gig-economy.

La seconda analizza le politiche attive soffermandosi sulla riforma dei CPI.

La terza riguarda le politiche passive, con le prime evidenze sull’avvio del reddito di inclusione e degli ammortizzatori sociali.

Infine, l’ultima parte analizza l’andamento della contrattazione collettiva e più in generale l’assetto delle relazioni industriali, con un approfondimento sullo stato di aggiornamento dell’Archivio contratti depositati presso il CNEL.

 

Articolo Precedente IL CNEL IN CAMPO PER LA COMPETITIVITA’
Articolo Successivo LAVORO, LA GIG ECONOMY OBBLIGA A RIPENSARE LE CATEGORIE TRADIZIONALI
Stampa
586 Valuta questo articolo:
4.0

Documenti da scaricare

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nell'Archivio

Calendario

«febbraio 2019»
lunmarmergiovensabdom
28
520

EUROPA, FAI SENTIRE LA TUA VOCE

Consultazione pubblica sul futuro dell’Europa promossa dal CNEL 

Read more
2930
521

L'ASSEMBLEA APPROVA IL PROGRAMMA DI ATTIVITA’ 2019-2020

Via libera del Consiglio anche allo schema di Osservazioni e proposte su "Il pilastro sociale europeo dei diritti sociali"

Read more
311
531

EUROPA, FAI SENTIRE LA TUA VOCE

Consultazione pubblica sul futuro dell’Europa promossa dal CNEL 

Read more
23
45
535

GLI EMENDAMENTI DEL CNEL ALLA RIFORMA DEL CODICE DELLA STRADA

Il Presidente Treu e il Segretario Generale Peluffo in audizione alla Commissione Trasporti della Camera sulla Sicurezza stradale

Read more
6
536

IL 13 E 14 GIUGNO A ROMA L'ASSEMBLEA DEI COMITATI ECONOMICI E SOCIALI

Lo ha annunciato il Presidente del CESE Luca Jahier. Ci sarà il Capo dello Stato, Sergio Mattarella

Read more
78
545

NEL PROGRAMMA 2019 - 2020 DEL CNEL IL RILANCIO DELL'INIZIATIVA LEGISLATIVA

Pubblicato il documento approvato dall'Assemblea con le linee guida delle attività del prossimo biennio indicate dalle 38 forze sociali rappresentate in Consiglio

Read more
9
548

CNEL, NEL PROGRAMMA 2019-20 RILANCIO INIZIATIVA LEGISLATIVA

Con questo documento, approvato dalle 38 forze sociali e produttive rappresentate nel Consiglio il CNEL "riprende la sua piena funzionalità, dopo oltre due anni di prorogatio”.

Read more
10
11121314151617
18192021222324
25262728123
45678910