Vai al menu principale Vai al contenuto principale

Notizie

«aprile 2024»
lunmarmergiovensabdom
25262728293031
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293012345

APPROVATO PROGRAMMA CNEL XI CONSILIATURA

APPROVATO PROGRAMMA CNEL XI CONSILIATURA

22 novembre 2023

L’Assemblea del CNEL, riunitasi questa mattina, si è aperta con un minuto di silenzio dedicato a Giulia Cecchettin e a tutte le vittime di femminicidio. 

L’Assemblea ha inoltre ricordato Giuseppe Casadio, già consigliere del CNEL in rappresentanza della CGIL e presidente della Commissione politiche del lavoro e settori produttivi dal 2005 al 2015, scomparso lo scorso ottobre.

Successivamente l’Assemblea del CNEL ha approvato all'unanimità il programma dell’XI Consiliatura, frutto di un’impostazione collegiale, incentrata sulla collaborazione tra i diversi organi interni e sull’impulso del lavoro istruttorio svolto dalle Commissioni. Punto cardine del programma è il rinnovato protagonismo delle parti sociali, valorizzandone i punti di convergenza e concorrendo così alla definizione di un’agenda condivisa in grado di consentire l’efficace e tempestivo assolvimento dei compiti del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro. 

“In coerenza con quanto previsto dall’art. 99 della Costituzione – ha dichiarato il presidente Renato Brunetta – il CNEL è luogo di proposta e di consenso diffuso sui grandi temi in ambito economico e sociale. Per assolvere a questo suo ruolo il CNEL deve necessariamente maturare una ‘visione di Paese’ e mantenere viva un’interlocuzione attiva con tutti i corpi intermedi, svolgendo un continuo esercizio di mediazione tra i diversi interessi di parte, a beneficio dell’interesse collettivo. In tale ottica, il nuovo programma si sviluppa nel segno di una sostanziale continuità ma al tempo stesso con una forte spinta al rinnovamento. Oltre ai consolidati compiti di formulazione ex post di pareri e proposte, abbiamo previsto un’attività di consulenza tecnico-scientifica ex ante, esercitata a supporto dei decisori pubblici sia nazionali che locali. 

L’impegno del CNEL è di porsi come un vero e proprio ‘forum permanente multisettoriale’ sulle questioni economico-sociali più rilevanti che permeano la realtà dei nostri tempi”.
L'assemblea ha infine ratificato con voto unanime le Memoria del CNEL per l’audizione preliminare relativa alla NADEF e la Memoria concernente Osservazioni e Proposte del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro sul Ddl Bilancio.

Scarica qui il programma