Archivio Primo Piano

L'INTERVENTO DEL PRESIDENTE BRUNETTA IN OCCASIONE DELLA PRESENTAZIONE DEL 57ESIMO RAPPORTO CENSIS
/ Categorie: Primo Piano, Segnalazioni

L'INTERVENTO DEL PRESIDENTE BRUNETTA IN OCCASIONE DELLA PRESENTAZIONE DEL 57ESIMO RAPPORTO CENSIS

RESILIENZA DELL'ITALIA IN PANDEMIA HA SALVATO PAESE

"Durante la pandemia le fabbriche sono rimaste aperte, i lavoratori non si sono fermati, la grande distribuzione alimentare non ha chiuso i battenti. Anche la Pubblica amministrazione non si è fermata: penso all'Inps, che ha continuato sempre ad erogare le proprie prestazioni: cassa integrazione, milioni di bonus e pratiche. La macchina dello Stato ha continuato a funzionare. Questo ha salvato l'Italia, un'Italia resiliente che ha anche ritrovato la coesione sociale". Lo ha detto il presidente del Cnel, Renato Brunetta, intervenendo alla presentazione del 57esimo Rapporto Censis.


IL PNRR È UNO STRESS VIRTUOSO CHE MODERNIZZERÀ ITALIA

"Il Pnrr - ha aggiunto Brunetta - è uno scambio con l'Europa tra riforme e soldi. Qualcuno lo vede anche un po' come fastidio, ma io lo vedo come uno stress virtuoso che l'Europa applica al nostro paese, di modernizzazione della vita. Uno stress che in pochi anni cambierà non solo la burocrazia ma anche le nostre imprese, e gli enti locali". 


I CORPI INTERMEDI PIÙ FORTI. IL CNEL È PRONTO A METTERE A TERRA ANALISI

"Il Censis, da 57 anni, fa una fotografia dell'Italia spesso irriverente, che usa strumenti, concetti e chiavi non solo sociologiche o economiche ma quasi psicologiche. È una lettura a tutto tondo del Paese. Sono state interpretazioni sempre capaci di smuovere il dibattito, suscitare reazioni e hanno sempre influito sulla lettura del paese. Bisogna dire che non si è quasi mai vista una reazione della politica alle denunce del Censis”. Il Cnel – ha proseguito Brunetta - pochi giorni fa ha presentato il suo programma quasi in sincronia col rapporto Censis, e devo dire che ci sono interazioni potenziali. Dopo un periodo di desertificazione forse abbiamo ritrovato, a partire dalla pandemia, dei soggetti forti. Vedo un ritorno di protagonismo dei corpi intermedi, e anche dei partiti, che non deve esprimersi solo in modo conflittuale, e vedo un ritorno della coesione sociale. Noi, come Cnel, siamo pronti ad accogliere le analisi libere del Censis e a metterle a terra".


LA PANDEMIA HA LASCIATO UN PAESE PIÙ FORTE

"Io vedo il bicchiere mezzo pieno: la pandemia ci ha lasciato un paese più forte e coeso. L'Italia non ha risolto i suoi problemi ma ne ha preso consapevolezza. Abbiamo preso consapevolezza dell'arretratezza delle nostre infrastrutture, ma queste arretratezze sono dei potenziali di crescita". Ha concluso il Presidente del CNEL, Renato Brunetta.

 

Articolo Precedente L'INTERVENTO DEL PRESIDENTE BRUNETTA IN OCCASIONE DELLA PRESENTAZIONE DEL 57ESIMO RAPPORTO CENSIS
Articolo Successivo BRUNETTA: PUNTARE SU CONTRATTAZIONE COLLETTIVA PER FAVORIRE PARITÀ DI GENERE E SICUREZZA SUL LAVORO
Stampa

Cerca nell'Archivio

Calendario

«febbraio 2024»
lunmarmergiovensabdom
29
3415

RASSEGNA STAMPA RAGIONATA DEL 29/01/2024

L'analisi dei media di oggi, lunedì 29 gennaio 2024, sui temi di competenza del CNEL.
Read more
30311234
56789
3481

RASSEGNA STAMPA RAGIONATA DEL 09/02/2024

L'analisi dei media di oggi, venerdì 9 febbraio 2024, sui temi di competenza del CNEL.
Read more
1011
3485

RASSEGNA STAMPA RAGIONATA DEL 11/02/2024

L'analisi dei media di oggi, domenica 11 febbraio 2024, sui temi di competenza del CNEL.
Read more
121314151617
3517

RASSEGNA STAMPA RAGIONATA DEL 17/02/2024

L'analisi dei media di oggi, sabato 17 febbraio 2024, sui temi di competenza del CNEL.
Read more
18
3518

RASSEGNA STAMPA RAGIONATA DEL 18/02/2024

L'analisi dei media di oggi, domenica 18 febbraio 2024, sui temi di competenza del CNEL.
Read more
1920
3524

RASSEGNA STAMPA RAGIONATA DEL 20/02/2024

L'analisi dei media di oggi, martedì 20 febbraio 2024, sui temi di competenza del CNEL.
Read more
21
3527

RASSEGNA STAMPA RAGIONATA DEL 21/02/2024

L'analisi dei media di oggi, mercoledì 21 febbraio 2024, sui temi di competenza del CNEL.
Read more
22232425
3544

RASSEGNA STAMPA RAGIONATA DEL 25/02/2024

L'analisi dei media di oggi, domenica 25 febbraio 2024, sui temi di competenza del CNEL.
Read more
26272829123
45678910